Archivio - cultura

124.1.960x641.jpg

Selezionati i 10 finalisti del "Premio Zavattini 2018"

La Giuria del Premio Zavattini, presieduta da Susanna Nicchiarelli e composta da Ugo AdilardiElisabetta LodoliRoland SejkoGiovanni Spagnoletti ha selezionato i dieci progetti finalisti dell’edizione 2018, i cui autori potranno partecipare al percorso formativo e di sviluppo che prenderà avvio il prossimo 14 luglio.


I giurati hanno espresso un generale apprezzamento per la qualità dei progetti pervenuti, pur ravvisando, in alcuni casi, il ricorso a formule consolidate, anche nell’uso del materiale di repertorio, nel narrare il rapporto tra memoria e presente.

Ecco i titoli e gli autori finalisti: 

Anche gli uomini hanno fame di Andrea Settembrini, Francesco Lorusso, Gabriele Licchelli

La memoria della luna di Tiziano Locci

La sopraelevata di Benedetta Valabrega

Domani chissà, forse di Chiara Rigione

Liquirizia romana di Valentina Savi e Giulia Sbaffi

Tracce di Rocco di Marina Resta

La Napoli di mio padre di Alessia Bottone

Supereroi senza superpoteri di Beatrice Baldacci;

I suoni del tempo di Jeissy Trompiz;  

Monuments Men: la storia di Montecassinodi Ludovica Acampora e Monica Siclari.

Agli autori e alle autrici sono andati gli auguri di buon lavoro di tutta la Giuria e della direzione del Premio Zavattini.