Archivio - quartieri

Evento di beneficienza promosso dalla Fondazione "Il Cuore in una Goccia Onlus"

Si è svolto il 29 settembre scorso presso la Sala "Star Rose" di Via Monte Senario

Nell’accogliente Sala convegni e rappresentazioni “Star Rose” in Via Monte Senario, domenica 29 settembre, abbiamo ricevuto ben tre buone notizie. La prima è che la Compagnia I Cerini (diretta da Elisabetta Coli) è andata in scena con una pièce divertente ed intelligente per sostenere l’ultimo progetto della Fondazione Il Cuore in una Goccia Onlus (1), “Welcome to life”, nato per fornire attrezzature sanitarie specialistiche a strutture e centri che forniscono assistenza medica, e non solo, ai casi di gravidanze con diagnosi di patologie prenatali, offrendo supporto e cure per le mamme, i bambini e l’intera famiglia, sia nella fase prenatale che postnatale.

La compagnia, applauditissima, ha accolto con commozione le espressioni di ringraziamento inviate dal Presidente, il Prof. Noia: “Oggi non sempre la “corrente” riesce a guardare le reali sofferenze delle famiglie con figli malati prima e/o dopo la nascita. Offrire la propria arte per questo progetto (…) non è bello: è stupendo!”

Ad impreziosire ulteriormente la serata, la presenza di alcune mamme del Cuore in una Goccia che hanno vissuto sulla loro pelle diagnosi prenatali “infauste” o “patologiche”: presentando il video del progetto hanno chiarito dalla “cattedra” della loro esperienza, e non delle ideologie, come l’aborto non è mai “terapeutico” perché non cura né il nascituro eliminato né la mamma lasciata sola a portare un peso che la opprimerà tutta la vita. Ed hanno “testimoniato” la seconda buona notizia: esiste un’alternativa concreta all’atto estremo dell’aborto: le Cure Prenatali (che il Prof. Noia propone e porta avanti da quasi quarant’anni, gli Hospice Perinatali), i centri di Comfort Care, a Roma e in altre città italiane.

La terza buona notizia: la recente apertura dello Sportello di Accoglienza per le Maternità Difficili (della Fondazione Il Cuore in una Goccia) guidato dalla Dott.ssa Chiara Nardi, a Talenti in via Nicola Festa (presso il CAV di S. Ponziano).

Al termine della bella serata, tutti i partecipanti hanno sostato a lungo nel piazzale esterno in uno scambio gioioso di informazioni e commenti, molti hanno portato con sé a casa l’opuscolo informativo gratuito Le Cure Prenatali con l’intento di farlo conoscere ai propri medici di base e ginecologi.

[di Elisabetta Giordano]

(1) Info: www.ilcuoreinunagoccia.com

(2) Il Prof. Giuseppe Noia è Direttore dell’Hospice Perinatale del Policlinico Gemelli di Roma - Docente di Medicina dell’Età Prenatale presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore - Consultore del Dicastero per i Laici, la Famiglia e la Vita.